Cds – Si valuta l’arrivo di un difensore “tuttofare”. Tre le ipotesi ma…

L’Inter pare non fermarsi sul mercato e studia l’arrivo di un difensore d’alternare alla coppia Miranda-Murillo

di Marco Macca, @macca_marco

Inter che viene fermata sul campo da un pareggio contro il Palermo ma sul mercato sembra non volersi fermare, oggi è previsto un summit di mercato per valutare l’ipotesi di aggiungere un difensore alla rosa, un innesto che sappia fare sia il centrale per dare respiro alla coppia Miranda-Murillo sia che possa agire da terzino, dove le alternative ci sono ma non convincono.

I papabili restano i soliti Caceres, ma per essere tesserato non deve aver cambiato la residenza italiana, Criscito, ma lo Zenit deve abbassare le sue pretese, e attenzione alla carta Darmian, che Mourinho ha di fatto messo da parte nel suo Manchester United.

Non è escluso che possano rinforzare il reparto Gary Medel, in questo caso il cileno sarebbe arretrato in difesa come accade in Nazionale e il ritorno di Andreolli dal’infortunio.

Per completare il quadro, Ausilio ha confermato che, senza offerte adeguate, Brozovic è destinato a restare. Anche per lui, però, saranno decisivi gli ultimi giorni di mercato. «Pensiamo che sia utile all’Inter. Deve solo essere più sereno e più dentro al progetto”.

Fonte: (Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy