C’è un dubbio che aleggia sulla Serie A, quale il reale gap? Un successo dell’Inter…

L’analisi di Rivista Undici della sfida tra Napoli e Inter in programma domani sera

di Redazione1908

“Uno dei dubbi che aleggia sulla Serie A 2018/19 riguarda l’effettiva consistenza delle squadre subito dietro la Juventus. Il Napoli ha dimostrato di meritare il secondo posto in campionato, per qualità dei calciatori e abitudine a stare a un certo livello, una sensazione che non è cambiata nonostante la transizione da Sarri ad Ancelotti. Allo stesso modo, però, l’Inter è sembrata rendere meno rispetto al reale valore della rosa, i pronostici dell’estate scorsa individuavano i nerazzurri come prima antagonista della Juve in chiave scudetto, e invece la stagione della squadra di Spalletti ha vissuto di alti e bassi, anzi la crisi tra febbraio e marzo aveva addirittura messo in dubbio la qualificazione alla Champions League – che, tra l’altro, non è ancora matematica”. Rivista Undici si concentra con questa analisi sul reale gap che divide le squadre di Serie A dalla Juventus.

Lautaro- MArtinez-Inter-NapoliLa sfida in programma domani sera tra Napoli e Inter può diventare un buon termometro: “Da questo punto di vista, lo scontro diretto di domenica servirà a chiarire quale sia il vero gap tra le due squadre: all’andata l’Inter vinse una partita equilibrata, in una serata particolare, sembrò all’altezza della squadra di Ancelotti, anche dal punto di vista mentale. Poi però il gap si è allargato ed è rimasto ampio nonostante l’andamento lento del Napoli, oggi la classifica dice che ci sono 10 punti di differenza tra le due squadre, e che una vittoria degli azzurri darebbe un senso di superiorità ancora più marcato rispetto a quanto espresso durante la stagione. Un successo dell’Inter al San Paolo potrebbe servire da propellente per la prossima stagione, alimenterebbe la sensazione che la base di partenza per il nuovo progetto è di buon livello, non è troppo distante proprio dal Napoli, il primo tratto di strada da compiere per poter ambire all’inseguimento della Juventus”.

(Rivista Undici)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy