Ceccarini: “Attaccante Inter? Tre nomi e una possibile new entry. Eriksen-PSG si può fare se…”

L’esperto di mercato ha fatto il punto in casa Inter

di Matteo Pifferi, @Pifferii
Ceccarini Inter

Intervenuto sulle colonne di Tuttomercatoweb.com, Niccolò Ceccarini ha parlato così delle trattative di mercato che riguardano l’Inter:

“Anche l’Inter è al lavoro per pianificare il mercato in entrata, che passerà inevitabilmente prima dalle cessioni. È chiaro che il nome più caldo resta Eriksen. Il danese vorrebbe tornare in Premier League ma ora potrebbe verificarsi uno scenario diverso visto che il Paris Saint Germain ha preso Pochettino come nuovo allenatore. È lui che negli anni del Tottenham ha fatto di Eriksen uno dei punti di riferimento della squadra. Proprio per questo potrebbe nascere a breve una trattativa tra i due club. Resta da capire se con un’offerta oppure con uno scambio. In questo caso il profilo giusto potrebbe essere quello di Paredes”.

ATTACCO – “Presto tra Conte e la società ci sarà un vertice per fissare tutte le strategie. Molto ruota intorno al ruolo di vice Lukaku dove i nomi che ballano sono tanti. A partire dal Papu Gomez, destinato a lasciare l’Atalanta. Oltre a lui da monitorare anche Giroud, Gervinho e la possibile new entry Pavoletti nel caso di uno scambio con Nainggolan al Cagliari”.

FASCIA SINISTRA – “Un’altra situazione da non sottovalutare riguarda la fascia sinistra dove in realtà il tecnico gradirebbe un’alternativa a Young. Qui il preferito sarebbe Marcos Alonso, ma l’Atletico Madrid ora è in pole position. E quindi ecco che sta tornando d’attualità il nome di Emerson Palmieri su cui c’è anche il Napoli”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy