Conte: “Emozionato di affrontare il Lecce, contento di farlo in A. Il sorteggio è stato…”

Conte: “Emozionato di affrontare il Lecce, contento di farlo in A. Il sorteggio è stato…”

Esordio in nerazzurro speciale per il tecnico contro la squadra della sua città

di Francesca Ceciarini, @FrancescaCphoto
Antonio Conte, allenatore dell'Inter

Per uno scherzo del sorteggio o meglio, del destino, Antonio Conte troverà la squadra della sua città, il Lecce, al suo esordio ufficiale con l’Inter e in quel di San Siro come allenatore nerazzurro:

“Sicuramente c’è emozione, a Lecce sono nato e ce l’ho nel cuore. E’ sicuramente particolare,” ha detto il tecnico salentino nella conferenza pre-partita.

“Il sorteggio è stato particolare, sono contento di affrontare il Lecce perché li affronto in Serie A. In due anni hanno fatto passi da gigante, sarà bello vedere tante persone con cui ho rapporti. Sarà una bellissima partita. Inevitabile che domani saremo avversari, ma a Lecce mi legano dei vincoli molto forti, familiari e non“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy