Conte, idee chiare per l’Inter: gruppo coeso e unità d’intenti. Non c’è spazio per prime donne

Conte, idee chiare per l’Inter: gruppo coeso e unità d’intenti. Non c’è spazio per prime donne

Il nuovo tecnico dell’Inter ha spiegato il suo progetto per i nerazzurri

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Conte da ct dell'Italia

Da domani Antonio Conte sarà ufficialmente il nuovo allenatore dell’Inter. Da poco è ufficiale l’esonero di Spalletti e il club nerazzurro sta già lavorando per costruire il nuovo gruppo. Conte ha già detto cosa vuole e che tipo di percorso ha in mente per l’Inter:

“Dovrà essere un gruppo coeso dal primo giorno, con un’unità di intenti su cui far forza nei momenti più complicati, perché ci saranno anche quelli, come nella normale natura delle cose. Per tornare a vincere serve un gruppo di lavoro che ragiona come un solo individuo, non c’è spazio per prime donne. Niente pose sexy sui social, niente attacchi velati alla società, niente permessi speciali o rientri in ritardo. Per queste e per altre ragioni il desiderio di Conte è cominciare l’avventura senza più veleni o tensioni, con la vicenda Icardi definitivamente chiusa”, spiega La Gazzetta dello Sport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy