FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Conte accoglie un nuovo Eriksen. Umore a mille, il danese si gioca il derby con Brozovic

Il trequartista è rientrato nell'Inter dopo le partite con la Danimarca dove ha giocato e segnato e spera di avere una chance a breve

Andrea Della Sala

L'Inter ha accolto ieri il rientro dei nazionali che si sono subito sottoposti ai tamponi. Tra questi anche Eriksen che ritorna dalle gare con la Danimarca con il morale altissimo. L'ex Tottenham ha giocato e segnato e ora spera di avere nuove chance nell'Inter. Conte ha i giocatori contati ed è probabile che tra il derby di domani e la gara di Champions col Borussia Moenchengladbach gli darà un'opportunità.

"In dieci giorni appena si è capovolto il mondo in casa Inter. La nazionale e il record tondo di 100 presenze, festeggiate con gol nel suo caro vecchio Wembley, hanno restituito a Conte un nuovo Christian, diverso almeno nell’umore. Il danese è passato dagli interminabili minuti in panchina all’Inter al ruolo di star in patria, dove si sprecano i paragoni con Laudrup: l’aver segnato nello stadio che un tempo era suo, e con cui eliminò proprio i nerazzurri dalla Champions, lo ha però spinto a mandare un’altra frecciata al tecnico nerazzurro. L’emergenza, però, gli viene pure in soccorso: adesso si gioca un posto dall’inizio con Brozovic. E se poi non dovesse essere titolare neanche stavolta, Eriksen potrebbe comunque giocare un bel pezzo di partita. Girandosi verso la panca, stavolta Conte vedrà lui e poco altro", spiega La Gazzetta dello Sport.

tutte le notizie di

Potresti esserti perso