CorSport – “Inter, Conte è prigioniero di un paradosso. Non sarebbe felice neppure…”

CorSport – “Inter, Conte è prigioniero di un paradosso. Non sarebbe felice neppure…”

Il Corriere dello Sport critica l’atteggiamento di Conte

di Marco Macca, @macca_marco

Tra le colonne della sua edizione odierna, il Corriere dello Sport critica l’atteggiamento di Antonio Conte, vittima, secondo il quotidiano, di un paradosso creato dallo stesso allenatore dell’Inter:

L’Antonio Conte passato in una giornata dal primo al terzo posto vive prigioniero di un paradosso. Chiedeva acquisti di qualità per tenere l’Inter sulla rotta giusta ma il più prezioso di tutti, ora, non lo fa giocare. Christian Eriksen è una buona prospettiva da cui guardare l’allenatore rientrato in Italia per portar via lo scudetto alla Juventus. In totale aderenza alla maniera in cui lo disegnano e in cui si lascia disegnare, Conte non era contento prima del mercato e non è contento adesso. Se esistesse uno stato intermedio, sarebbe infelice pure là. Marotta che lo conosce dai tempi del ristorante da 10 euro lascia fare. Abbozza. Sorvola. Incassa. Lo fa per fede. Nessuno più di lui sa che cosa la ferocia di Conte sia in grado di aggiungere alla classifica di una squadra“.

(Fonte: Corriere dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy