Coppa Italia: oggi Lecce-Pordenone per regalarsi un sogno: il Meazza e l’Inter!

Coppa Italia: oggi Lecce-Pordenone per regalarsi un sogno: il Meazza e l’Inter!

Le due formazioni sono chiamate allo scontro diretto sabato sera, un confronto che proietterà la vincente alle soglie degli ottavi di finale

di Riccardo Fusato, @FusatoRiccardo

A qualcuno piace chiamarlo calcio d’agosto, ad altri invece i successi delle squadre di C contro le rivali di categoria superiore in Coppa Italia somigliano più a vere e proprie imprese. Figlie sì di un lavoro estivo che ancora di definito ha ben poco ma che bastano già ad indicare quelle che ai nastri di partenza della nuova stagione possono rappresentare le mine vaganti nella corsa alla prossima Serie B. È il caso in particolare di Lecce e Pordenone, che adesso, dopo aver fatto fuori Pro Vercelli e Venezia, sono chiamate allo scontro diretto sabato sera, un confronto che proietterà la vincente alle soglie degli ottavi di finale. Dove ad attenderla c’è tutta San Siro e l’Inter di Spalletti. Chi infatti uscirà imbattuto dal match di Pordenone, avrà davanti a sé soltanto un altro ostacolo (la vincente di Cagliari-Palermo) prima di regalarsi una notte da sogno alla Scala del calcio. Un ruolo da protagonista nel tabellone principale in Coppa Italia che in Salento manca dal 2004 (era il Lecce di Zeman e di Vucinic in attacco) e che in Friuli non è stato mai raggiunto nella storia del club neroverde.

(Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy