Coronavirus, la Premier League prosegue con stadi aperti: la decisione del governo britannico

Coronavirus, la Premier League prosegue con stadi aperti: la decisione del governo britannico

Johnson: “Valutiamo possibilità in seguito”

di Gianni Pampinella

Per l’immediato futuro la Premier League proseguirà senza cambiamenti, né rinvii nel calendario né partite a porte chiuse. E’ quanto ha deciso oggi il governo britannico in accordo con il comitato medico-scientifico, non escludendo però che nelle prossime settimane potranno essere adottate misure precauzionali più restrittive. “Stiamo valutando la possibilità di vietare i principali eventi, anche sportivi – ha dichiarato Boris Johnson -. Alla luce dell’evidenza scientifica, possiamo dire che finora avrebbe avuto un impatto limitato nella trasmissione del virus. Ma la situazione potrebbe cambiare presto”.

(ANSA)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy