CorSera – Icardi, la stella polare dell’Inter. Col Barça senza Nainggolan: il rischio è…

CorSera – Icardi, la stella polare dell’Inter. Col Barça senza Nainggolan: il rischio è…

L’argentino sarà ancora il punto di riferimento di Spalletti in Champions. Radja dovrà curare la sua caviglia per almeno due settimane

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Sarà una notte di stelle al Camp Nou. Lì ci sono rimasti per sempre i ricordi di una serata speciale, bagnata dagli idranti, la serata di una barricata che è valsa la finale di Champions a Madrid. Adesso però è tempo di essere nel presente, di continuare a fare bene come successo nelle ultime sette partite. La vittoria dell’Inter nel derby ha segnato l’ennesima dimostrazione di carattere da parte dei nerazzurri e il Corriere della Sera aggiunge: “E’ stata una partita che ha confermato la leadership di Icardi. Sarà ancora lui la stella polare da seguire a Barcellona. L’argentino è un illusionista che sparisce e riappare al momento giusto per punire gli avversari come è successo nel derby. In Champions ha esordito a settembre ma è già una sentenza“, scrive Guido De Carolis.

L’Inter avrà la spinta di una vittoria nel derby, ma non avrà Nainggolan che si è procurato una distorsione alla caviglia. “L’assenza del belga peserà,il rischio è di rivederlo dopo la sosta.Uscito nel derby per una distorsione alla caviglia sinistra dovrà stare fermo di certo per un paio di settimane. Si proverà a recuperarlo per la partita di ritorno con il Barcellona del 6 novembre,non è detto sia già a posto“, conclude il CorSera.

(Fonte: Corriere della Sera, 23-10-2018)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy