CorSera: «Stramaccioni teso, non si fida di…»

CorSera: «Stramaccioni teso, non si fida di…»

di Lorenzo Roca, @Lorinc74

Un nuovo punto di inizio. Così l’Inter va incontro alla Sampdoria (a tre giorni dalla Juve), inseguendo la sesta vittoria consecutiva in campionato, l’ottava compresa le due ottenute con Neftchi e Partizan in Europa League. Andrea Stramaccioni ha nascosto l’Inter, come si fa nelle occasioni importanti, ma ha dimostrato di avere idee chiare sul momento della squadra.

La presenza di Ciro Ferrara in panchina fa pensare a un prologo di Juve-Inter; di certo Stramaccioni non si fida del rendimento della Sampdoria. Così la prima preoccupazione di Stramaccioni è quella di recuperare nell’Inter il senso della continuità.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy