Mercato, crisi totale al Valencia e tra gli oggetti della contesa c’è l’ex Inter Rafinha

Mercato, crisi totale al Valencia e tra gli oggetti della contesa c’è l’ex Inter Rafinha

Il brasiliano piace molto all’allenatore ma il proprietario del club spagnolo vuole puntare su un nome già presente in rosa

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Al Valencia c’è una situazione complicata a livello societario e uno dei motivi di questa divisione tra le varie anime della società sarebbe l’ex Inter Rafinha. Stando a quanto sostiene la stampa spagnola, Marcelino avrebbe chiesto il brasiliano ma Peter Lim avrebbe posto un veto sul calciatore perché vuole si scommetta sul giovane coreano Kangin Lee. Marcelino si fida del giocatore che però ha 18 anni e avrebbe bisogno, prima di giocare in Liga e Champions, di fare più esperienza. In questa crisi c’è anche la possibile rottura del ds Alemany con la proprietà cinese del club spagnolo. Si parlava anche dell’addio dell’allenatore che però è rimasto.

In tutto questo, Rafinha – che involontariamente si trova in mezzo a tutti questi fuochi – non dovrebbe andare al club spagnolo e si parla di probabile destinazione italiana con la Fiorentina in pole per prenderlo. Il Barcellona vuole cedere il brasiliano in questa sessione perché il suo contratto scade nel 2020.

(Fonte: ESPN)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy