FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Inter, Cruz: “Avrei voluto giocare con Lukaku. La punizione con la Juve? Decisi di…”

Le parole dell'ex centravanti nerazzurro a Inter Podcast: "Con Lukaku sarebbe stata una bella esperienza: è molto forte e grande, abbiamo la stessa altezza"

Marco Astori

Intervenuto ai microfoni di Inter Podcast, Julio Cruz, ex centravanti nerazzurro, ha parlato così dei calci di punizione, tema principale dell'ultima puntata della trasmissione: "In allenamento ci allenavamo sempre, io guardavo sempre Mihajlovic e Recoba: avevano un piede pazzesco. Il problema era in partita quando c'era in partita una punizione, andavamo a litigare per decidere il tiratore. Dipende dalla distanza dalla porta: Recoba calciava sopra alla barriera, Sinisa anche. Loro erano per le punizioni più vicine, a me non piaceva tirare vicino all'area: io calciavo forte e avevo possibilità di andare sotto la barriera.

Getty Images

Loro erano fortissimi anche con pochi passi, facevano andare la palla sopra alla barriera. La punizione con la Juve era vicina all'area, era difficile farla passare sopra alla barriera: per questo ho deciso di calciare forte sul suo palo. E' andata benissimo, lui non se l'aspettava. E' stato uno stimolo giocare contro Milan e Juve, è andata sempre benissimo. Io farei tirare sempre Sinisa: lui al 90%, per non dire 100, faceva gol su punizione. Con chi vorrei giocare oggi? Con Lukaku sarebbe stata una bella esperienza: è molto forte e grande, abbiamo la stessa altezza. Mi è successo quando ho giocato con Crespo e Ibra, facendo benissimo: sarebbe curioso poter giocare con Lukaku".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso