Ct Colombia: “James? Anno difficile. Deve capire cos’è meglio per lui e per il club”

Pekerman ha fatto un bilancio della stagione del giocatore del Real Madrid

di Andrea Della Sala, @dellas8427

Tra i grandi giocatori seguiti dall’Inter per la prossima stagione c’è anche il colombiano del Real Madrid James Rodriguez. Sul momento del giocatore delle merengues e sulla stagione vissuta si è soffermato il ct della Colombia Pekerman: “Per James è stato sicuramente un anno molto difficile. Ha trascorso periodi difficili, ma ha avuto il coraggio di affrontarli. Il Real è un club di livello mondiale, ha fatto tante partite giocando bene, il numero di minuti è un tema del tecnico e non si può contestare. A fine stagione dovrà capire cosa sarà meglio per lui e per il club, prenderanno insieme una decisione. Non posso dare un giudizio su quanto ha giocato James nel Real. Lui si sente un giocatore del Real, ha fatto una prima stagione molto positiva, ha vinto trofei. Penso che gli mancava il supporto per sentirsi completamente felice”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy