FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

BC Partners-Inter, Dal Pino: “Nuovi fondi in Italia darebbero maggior credibilità al sistema”

Il presidente della Lega Serie A ha parlato così anche accennando alla situazione dell'Inter

Matteo Pifferi

Intervenuto a Deejay Football Club in onda su Radio Deejay, il presidente della Lega Serie A Paolo Dal Pino ha parlato così anche del tema stadi:

"In Italia i tempi medi per un nuovo impianto variano tra gli 8/10 anni, in Europa 2/3 anni. Abbiamo un ritardo epocale, servono 7 fasi di autorizzazioni e all'estero invece 2/3. Ci sono 3/4 casi di grande successo in Italia, nuovi stadi garantirebbero nuove occupazioni a livello lavorativo e anche maggiore sicurezza. Non capisco perché non si parta con questo procedimento virtuoso, l'esempio di Firenze è emblematico: era partito con entusiasmo e invece ci dobbiamo nascondere dietro a complessi burocratici. L'Italia ha bisogno di creatività ed energie, dobbiamo rinnovarci e lavorare insieme. Se vogliamo avere energie, non le otteniamo con i 'no' o senza dialogo".

INGRESSO DEI FONDI NELLA LEGA - "La Lega oggi riassume sia l'attività sportiva e parte di vendita dei diritti. Con l'ingresso dei fondi, separeremmo le due cose. I fondi metterebbero dentro 1 miliardo e 700 mln di euro, cifra importante perché rappresenta un momento fondamentale per il nostro rilancio, sperando che torni grande. L'ingresso di questo fondo darebbe credibilità al nostro sistema, le squadre più grandi all'assurdo sono le più colpite dalla mancanza di ticketing. San Siro chiuso sono parecchi milioni in meno".

PRIMA ELLIOTT AL MILAN, ORA UN ALTRO FONDO ALL'INTER?  - "Ci sono imprenditori industriali che raccolgono fondi e finanze e hanno serie competenze per garantire una maggiore progettualità. Credo che l'ingresso di fondi vada visto come maggior imprenditorialità e credibilità complessiva al sistema, la vedo molto positivamente".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso