UFFICIALE – Danimarca, un giocatore e un terapista positivi al Covid. Eriksen negativo

Il comunicato della federcalcio danese

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Arrivano i primi casi di Covid-19 anche nella nazionale della Danimarca. Secondo quanto riportato dalla federcalcio danese, infatti, il calciatore Robert Skov e uno dei terapisti della squadra sono risultati positivi al test, ma senza alcun sintomo. Il medico della nazionale Morten Boesen ha spiegato che tutti gli allenatori, i giocatori e i membri dello staff sono stati testati sia all’arrivo in hotel lunedì mattina che di nuovo lunedì pomeriggio. Tutti sono stati isolati nelle stanze fino alla risposta del primo test. Negativo dunque Christian Eriksen.

“Abbiamo seguito i protocolli e le regole UEFA per i test Covid come abbiamo fatto nelle precedenti partite internazionali. Quando abbiamo avuto i test Covid-19 positivi, Robert Skov e un terapista sono stati informati e isolati. La nostra valutazione è che l’infezione non si sia verificata in campo. L’abbiamo trovata presto in modo da poter gestire meglio l’ulteriore corso. Tutti gli altri test sono negativi e saranno fatti nuovamente. Dopo il dialogo con le autorità sanitarie, abbiamo deciso un principio di precauzione, in base al quale isoliamo un numero di persone che sono state in potenziale stretto contatto con le due persone infette”, ha spiegato il medico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy