Davide Santon: “Quella volta che con l’Inter ho marcato Cristiano Ronaldo…”

Davide Santon: “Quella volta che con l’Inter ho marcato Cristiano Ronaldo…”

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Erano i tempi dell’Inter: Davide Santon giocava in nerazzurro e in una partita di Champions League contro il Manchester United (2009, il primo anno di Mou) gli capitò di marcare il suo idolo: “Ronaldo. Ho la sua maglia in un quadro sul muro. E’ ancora sporca, come allora. Marcarlo è stato incredibile, un’emozione grande. All’andata l’aveva scambiata con Figo, al ritorno gliel’ho chiesta, me l’ha data e mi ha anche fatto i complimenti per come avevo giocato, è stato bellissimo“. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy