De Calò (GdS): “Inter miglio club del mondo? Possibile con Zhang. E Marotta…”

Il commento del giornalista sulle evoluzioni in casa Inter

di Marco Macca, @macca_marco

Dalle colonne della Gazzetta dello Sport, Alessandro De Calò analizza quanto successo ieri in casa Inter, soprattutto riguardo a ciò che potrà comportare la nomina di Steven Zhang come nuovo presidente del club nerazzurro:

Parla a nome della famiglia, Steven, quando dice che vuole trasformare l’Inter nel migliore club al mondo. Dobbiamo credere che sia possibile? Zhang junior assicura di avere l’appoggio di Suning a sostegno di questo obiettivo e i 120 milioni investiti di recente raccontano qualcosa delle fondamenta che si vanno costruendo. Possibile è possibile, dato che le parole arrivano da un ragazzo di 26 anni esponente di una famiglia cinese, tra le più ricche del pianeta. Probabile? Beh, questo lo vedremo. In ogni caso si tratta di una Lunga Marcia, che avrà bisogno di evoluzioni graduali, di successi sportivi, economici e commerciali. considerato che in questa stagione i fatturati dei top club, tipo Barça e Real sfioreranno il miliardo di euro. L’Inter, per ora, è sotto ai 300 milioni, c’è molta strada da fare. Molta strada, ma intanto la marcia è cominciata. Steven Zhang oggi è il presidente più giovane tra i grandi club d’Europa, promette di impegnarsi a vita nell’impresa. Dopo due anni di tirocinio prende il comando della società chiudendo il capitolo Thohir e il tempo della transizione nel dopo Moratti. Presto un top manager come Beppe Marotta potrebbe essere cooptato per voltare pagina“.

(Fonte: la Gazzetta dello Sport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy