FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

CorSera – Derby, la grande chance. L’Inter deve dimostrare di non essere allergica…

Getty

L'Inter arriva al derby spinta da 4 successi nelle ultime cinque partite

Gianni Pampinella

Vincere per accorciare il distacco in classifica perché perdere significa precipitare a 10 punti dalla vetta e complicare la corsa scudetto. L'Inter arriva al derby spinta da 4 successi nelle ultime cinque partite. Per i nerazzurri questa sera c'è una sola opzione, vincere. "La formazione di Inzaghi ha finalmente trovato un equilibrio, incassato una sola rete in tre match, trovato il gol con ben 15 marcatori diversi. Deve però dimostrare di non essere allergica agli scontri diretti. Non ne ha vinto uno in campionato: due pareggi con Atalanta e Juventus, una sconfitta con la Lazio. Dopo il Milan, al rientro dalla sosta, il calendario propone il Napoli, serve un cambio di passo", sottolinea il Corriere della Sera.

 Getty Images

"L’anno passato fu il derby dell’allungo, questo deve essere il derby della ripresa per l’Inter. Un match ricco di duelli, di sfide incrociate, tra i grandi vecchi Ibra e Dzeko, i rampanti Barella e Tonali. Una partita sentita soprattutto dall’ex Calhanoglu, favorito su Vidal. Il turco è stato il primo nuovo nerazzurro dell’era Inzaghi, deve ancora lasciare il segno in questa stagione, farlo nel derby sarebbe una consacrazione e rilancerebbe l’Inter, in cerca dell’accelerata giusta nella rincorsa scudetto".

(Corriere della Sera)

tutte le notizie di