FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

De Vrij, poteva andare peggio: oggi via alle terapie, ecco i tempi di recupero

Getty Images

Il difensore è rientrato a Milano dopo l'infortunio rimediato in Nazionale: l'Inter spera di riaverlo presto a disposizione

Fabio Alampi

L'Inter tira un sospiro di sollievo: l'infortunio rimediato in nazionale da Stefan de Vrij è meno grave del previsto. Niente stiramento per il difensore olandese, che è già rientrato a Milano e oggi inizierà le terapie per recuperare quanto prima. Il Corriere dello Sport fa il punto sulle condizioni del centrale nerazzurro e sui tempi di recupero: "Poteva andare peggio, ma poteva anche andare meglio... Nel senso che De Vrij poteva anche non farsi male negli ultimi minuti del match tra la sua Olanda (rimontata da 2-0 a 2-2) e il Montenegro. Se non altro, però, il guaio agli adduttori rimediato dal difensore è meno grave di quanto si temeva. Secondo quanto emerso dalla risonanza effettuata domenica sera in patria, il centrale nerazzurro non si è proprio stirato, ma ha rimediato un risentimento. La conseguenza è che non ci sarà contro il Napoli e nemmeno il 24 novembre contro lo Shakthar, in Champions. Ed è a rischio pure la trasferta a Venezia del 27. Insomma, la prognosi è di uno stop di 10-15 giorni, che, purtroppo per Inzaghi, toglierà uno dei cardini della sua difesa in due match delicati. Evidentemente, le condizioni di De Vrij andranno aggiornate e verificate: ieri è rientrato a Milano e oggi sarà alla Pinetina per cominciare le terapie. Tra qualche giorno una nuova risonanza".

tutte le notizie di