Diarrassouba: “Aurier non è un esempio, è irrispettoso. Nella Costa d’Avorio…”

Aurier è stato criticato dal suo compagno in Nazionale Viera Darrassouba

di Gianni Pampinella

Come vi abbiamo anticipato, Serge Aurier è uno degli obiettivi dell’Inter (clicca qui per leggere la notizia). Il giocatore nelle ultime due partite della Costa d’Avorio è stato il capitano, una scelta che è stata criticata dal suo compagno in Nazionale Viera Diarrassouba: “Serge Aurier non è un esempio, ci sono altri giocatori più degni di lui“, ha detto il difensore alla televisione nazionale RTI. “Allo stato attuale, non è logico attribuire la fascia a Serge Aurier. I suoi guai non riflettono l’immagine che la nazionale vuole trasmettere. Per me è inconcepibile. Quando Yaya Touré è andato via, la fascia è stata data a Gervinho naturalmente. E fino a prova contraria, per me, Gervinho è il capitano. Serge Aurier ha un forte temperamento, a volte aumenta il tono ed è anche irrispettoso verso gli anziani. Poiché oltre il calcio, non c’è rispetto per gli anziani. In Africa, questi sono i valori che contano“. Aurier in passato è stato protagonista in negativo di diversi episodi, nel maggio scorso fu arrestato perché all’uscita da una discoteca offese un poliziotto finendo in manette.

(France Football)

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. agequoagis - 3 anni fa

    Tanto non lo compriamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy