Donadoni: “Inter, ridurre il gap con la Juve non è automatico neanche con Lukaku”

Donadoni: “Inter, ridurre il gap con la Juve non è automatico neanche con Lukaku”

L’allenatore dello Shenzhen ha parlato del campionato italiano e delle dirette concorrenti bianconere per lo scudetto

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

«Spero che le dirette contendenti, in primis Napoli ed Inter, si facciano più spazio: il mercato finora non ha detto questo, le ultime operazioni potranno un po’ ridurre la forbice. Lukaku? Quando ingaggi tali calciatori speri sempre di ridurre il gap, e probabilmente in parte è avvenuto. Però la combinazione non è automatica». Roberto Donadoni, allenatore dello Shenzhen, ha parlato con La Stampa del campionato italiano che lui scherzando dice che vede col binocolo visto quanto è lontana la Cina e gli è stato chiesto di parlare della Juventus e delle squadre che potrebbero ridurre il gap dalla squadra campione d’Italia degli ultimi sette anni.

(Fonte: La Stampa)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy