Inter-Milan, un dubbio per Pioli: dipende tutto da… Hakimi. Tornano dal 1′ Ibra e Romagnoli

Le ultime sulla formazione dei rossoneri in vista del match in programma alle 18 contro i nerazzurri guidati da Antonio Conte

di Alessandro De Felice, @aledefelice24

Un solo dubbio di formazione alla vigilia del derby per il Milan. Stefano Pioli deve assegnare l’ultima maglia sulla trequarti, accanto a Calhanoglu e Saelemaekers e alle spalle di Zlatan Ibrahimovic: a contendersela sono Castillejo e Brahim Diaz. Nel caso in cui dovesse essere l’ex Real Madrid ad avere la meglio, Saelemaekers slitterebbe a sinistra.

Secondo Tuttosport, Rafael Leao sarà la variabile impazzita che Pioli vorrà giocarsi a gara in corso. La scelta dipenderà molto dal tipo di atteggiamento che chiederà il tecnico di Parma: se vorrà coprirsi, schiererà in tandem CalabriaCastillejo da una parte e Theo-Saelemaekers dall’altra, mentre se vorrà attaccare punterà su Brahim Diaz. Una decisione che dipenderà dal modo in cui Pioli vorrà arginare Achraf Hakimi.

In mezzo al campo giocheranno Bennacer e Kessie, mentre in difesa torna Romagnoli in coppia con Kjaer a difendere la porta di Donnarumma, che stasera toccherà quota 210 presenze con il Milan.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy