Dudek ricorda il 5-0 tra Barça e Real: “Alcuni piangevano e urlavano, poi entrò Mourinho…”

Dudek ricorda il 5-0 tra Barça e Real: “Alcuni piangevano e urlavano, poi entrò Mourinho…”

L’ex portiere del Real Madrid ricorda il 5-0 che i blaugrana inflissero ai Blancos, in quell’occasione il portoghese fu ancora una volta ‘special’

di Gianni Pampinella

Il 5-0 che il Barcellona ha inflitto al Real Madrid quando Mourinho era sulla panchina dei Blancos, è rimasto nella memoria del tecnico portoghese e dei giocatori. Dudek, in un’intervista rilasciata a Metro, ha ricordato quel giorno, il giorno in cui si è reso conto che “la psicologia nello sport è veramente importante“. Dudek ci dice che l’atmosfera nello spogliatoio del Real Madrid era pesante: “alcuni piangevano”, “altri urlavano”, “altri non staccavano gli occhi dal pavimento”. Mourinho entrò e disse che capiva il dolore che sentivano, ma ha cercato di alzare il morale dei giocatori. “Sono felici ora e sembra che abbiano vinto il campionato, ma hanno vinto solo una partita. C’è ancora molto da fare. Domani avrete il giorno libero e non voglio che restiate a casa. Uscite con le vostre famiglie, uscite con le vostre ragazze. Non nascondetevi dietro questa sconfitta“.

(Record)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy