FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Dzeko in Nazionale, preoccupazione in casa Inter: Inzaghi fa gli scongiuri

Getty Images

L'attaccante bosniaco si è inserito alla grande nell'ambiente nerazzurro e si è subito rivelato fondamentale

Fabio Alampi

Gol, intelligenza tattica, prestanza fisica e non solo: ci ha messo poco Edin Dzeko per diventare un elemento fondamentale della nuova Inter targata Simone Inzaghi. Il tecnico nerazzurro non può prescidere dall'attaccante bosniaco, ma l'età del giocatore consiglierebbe qualche turno di riposo. Ecco perchè, come scrive Tuttosport, la preoccupazione in vista degli impegni con la Bosnia è tanta:

"In questa fase iniziale della stagione, con un'Inter che deve voltare pagina dopo l'esperienza Conte e fare sue le indicazioni tattiche di Inzaghi, Dzeko rappresenta l'ancora a cui appigliarsi. L'Inter ha bisogno di lui e Inzaghi avrà bisogno di Edin, soprattutto nel prossimo mese di impegni, con le due sfide chiave in Champions con lo Sheriff e gli scontri diretti in campionato, a partire dal 16 ottobre con la trasferta a Roma contro la Lazio, quando i tre attaccanti sudamericani - Lautaro, Correa e Sanchez - arriveranno a poche ore dalla partita e Dzeko, quindi, rappresenterà l'unica certezza offensiva a cui appigliarsi. Quindi ecco acceso un cero speciale ad Appiano per Dzeko, affinché le sfide di qualificazione ai Mondiali della Bosnia in Kazakistan il 9 ottobre e in Ucraina il 12 non creino problemi fisici al numero nove nerazzurro".

tutte le notizie di