Eintracht-Benfica, l’epic fail del tifoso portoghese: 26 ore di macchina ma sbaglia città

Il clamoroso errore di un giovane tifoso del Benfica

di Gianni Pampinella

Può sembrare uno scherzo, ma la storia che stiamo per raccontare è reale. Il portoghese Alvaro Oliveira, tifoso del Benfica, aveva preparato tutto per la trasferta in Germania dove la sua squadra giocava contro l’Eintracht. Il giovane ha deciso di guidare per più di 26 ore per vedere la partita, ma ha trascurato il fatto che in Germania ci sono due città chiamate Francoforte. Stiamo parlando di Francoforte sul Meno, dove effettivamente si è disputata la gara, e Francoforte sull’Oder, una città più piccola situata vicino al confine con la Polonia e dove è finito lo sbadato tifoso del Benfica. Il problema è che tra le due città ci sono 600 chilometri e come se non bastasse, il Benfica è stato eliminato dall’Eintracht. Una giornata da dimenticare per Alvaro Oliveira.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy