FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Empoli, Pinamonti: “Giornata perfetta. Il cucchiaio? Non è stata una presa in giro”

Empoli, Pinamonti: “Giornata perfetta. Il cucchiaio? Non è stata una presa in giro”

Le parole dell'attaccante dopo la doppietta di oggi contro la Salernitana

Daniele Vitiello

Ottima prestazione quella sfoderata da Andrea Pinamonti contro la Salernitana questo pomeriggio. L'attaccante di proprietà dell'Inter ha segnato due gol all'Arechi, di cui uno su calcio di rigore con un tocco morbido a superare Belec. Al termine dell'incontro (vinto dai toscani per 4-2, ndr), il giovane ha parlato ai microfoni di DAZN: "Siamo stati tutti sotto la curva per ringraziare i tifosi, non era un viaggio comodo, ma sono venuti e ci hanno dato il loro sostegno. Volevamo ringraziarli con le nostre maglie. Oggi è stata una giornata perfetta perché abbiamo vinto contro una diretta avversaria e perché è arrivata la mia prima doppietta, sono felicissimo. Col mister in settimana proviamo tante soluzioni, quando andiamo in campo sappiamo perfettamente cosa fare. Giocare con un'altra punta o con due trequartisti non mi cambia tanto. La reazione di Belec dopo il rigore? Può aver preso il mio cucchiaio come una presa in giro, ma non era quello. Non sapevo dove tirare, avevo già fatto il cucchiaio altre volte e ho scelto così, senza voler prendere in giro nessuno. Ho provato a dargli la mano, ma capisco il momento difficile. A caldo dopo la partita non pretendevo accettasse le mie scuse".

tutte le notizie di