Tema Eriksen, CdS: “Conte non ha nessuna intenzione di cambiare atteggiamento. Il danese…”

Il danese appare ormai sempre più lontano dall’Inter

di Matteo Pifferi, @Pifferii

Nel corso della conferenza stampa pre-Torino, Antonio Conte ha espresso il proprio punto di vista sul percorso che ha intrapreso l’Inter: “«Straordinario, incredibile, miracoloso». Così, Conte descrive il percorso della sua Inter. «Se nel giro di un anno veniamo considerati più competitivi anche rispetto a squadre (la Juventus, ndr) che vengono da un dominio assoluto in Italia dobbiamo esserne orgogliosi», aggiunge il tecnico leccese. Che, evidentemente, non allontana certe valutazioni, ma le accetta”, commenta il Corriere dello Sport che poi evidenzia come, per i nerazzurri, sia importante dare una svolta alla classifica. Attualmente sono solo 3 le vittorie in 7 partite di campionato (-5 dalla vetta) e il discorso vale anche in Champions, dove la situazione è ancora più delicata.

Conte, in conferenza stampa, ha sottolineato di essere soddisfatto dal punto di vista delle prestazioni che però non sono state sempre accompagnate anche dai risultati. In campionato, però, sono solo 5 i punti di distacco dal Milan capolista, a testimonianza di come la classifica sia ancora corta e, con un filotto di risultati positivi, recuperare posizioni non è utopia. Un altro tema importante riguarda Eriksen, al momento lontano e fuori dai piani di Conte: “L’integrazione del danese appare più lontana che mai. E Conte, nei suoi confronti, non ha nessuna intenzione di cambiare atteggiamento”, chiosa il CorSport.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy