TS – Eriksen-Inter, l’equivoco tattico non è ancora risolto. Derby opportunità da sfruttare

Il danese ha tuonato dal ritiro della Nazionale sullo scarso utilizzo nell’Inter e spera alla ripresa di trovare maggiore continuità

di Andrea Della Sala, @dellas8427
Christan Eriksen, Inter, Getty Images

Ieri Eriksen ha mandato segnali chiari all’Inter dal ritiro della Nazionale danese. Il trequartista ha fatto capire di non voleri rimanere a lungo in panchina in attesa della riapertura del mercato. Ma Conte non farà sconti a nessuno.

Secondo Tuttosport L’equivoco tattico non sia ancora risolto: lo dimostrano le scelte di Conte che, dopo aver dato spazio all’ex Tottenham nella prima giornata di campionato contro la Fiorentina, ha poi puntato su altri, lasciando al danese pochi minuti con il Benevento e solo un posto in panchina contro la Lazio. Il rischio di restare fuori spesso, a maggior ragione in un centrocampo più che mai ricco di alternative, è concreto. Anche se Eriksen potrebbe avere un’opportunità molto importante da sfruttare: il derby. Perché i problemi legati al Covid hanno tolto dalla partita Gagliardini e Nainggolan, inoltre Sensi sarà squalificato per la super sfida di San Siro e Vecino è sempre infortunato. Insomma Eriksen, da titolare o a partita in corsa, potrà sfruttare l’occasione, anche se il nodo tattico rimane”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy