FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Europei, Müller si scusa per l’errore: “Fa un male da morire. Non ci ho dormito”

Getty Images

L'eliminazione della Germania per mano dell'Inghilterra ad Euro 2020 pesa soprattutto a Thomas Müller, che si rammarica per il suo errore

Gianni Pampinella

L'eliminazione della Germania per mano dell'Inghilterra ad Euro 2020 pesa soprattutto a Thomas Müller, che si rammarica per il suo errore con gli inglesi in vantaggio per 1-0, grazie al gol di Raheem Sterling. A nove minuti dalla fine l'attaccante del Bayern era riuscito a sfondare la difesa inglese, ma ha mancato il bersaglio.

"Avere quell'opportunità e poi sprecarla, fa un male da morire", ha scritto Müller su Instagram, sotto una foto con la testa tra le mani sul tappeto erboso di Wembley. "Ecco, è il momento che rimane nella tua memoria alla fine, che ti tiene sveglio la notte. Quel momento in cui solo tu hai nelle tue mani il compito di riportare la tua squadra in una partita a eliminazione diretta e mandare in estasi un'intera nazione calcistica". Pochi minuti dopo l'Inghilterra ha realizzato il 2-0 con Harry Kane.

"Mi fa male per tutto il @dfb_team (FA tedesca), i miei compagni di squadra e il nostro allenatore che hanno riposto la loro fiducia in me per essere lì in quel momento", ha aggiunto Müller, mentre Joachim Loew ha giocato la sua ultima partita come allenatore della Germania dopo 15 anni in caricare. "Ma più di tutto, fa male a causa di tutti i tifosi della Germania là fuori che ci sono stati vicini e ci hanno sostenuto durante questo Europeo. Grazie per il vostro supporto" conclude Müller.

(Ansa)

tutte le notizie di