Ex Inter, Eto’o: “Io unico, il migliore in Africa. Non aver vinto il Pallone d’Oro…”

Ex Inter, Eto’o: “Io unico, il migliore in Africa. Non aver vinto il Pallone d’Oro…”

Le parole del camerunense, ritiratosi pochi giorni fa

di Marco Astori, @MarcoAstori_
Ex Inter, Eto'o:

Samuel Eto’o, ex centravanti di Barcellona e Inter, ha annunciato il ritiro dal calcio giocato pochi giorni fa. Il camerunense ha poi rilasciato un’intervista a RFI, dove ha spiegato cosa farà, ma non solo: “Ho girato il mondo da calciatore, è ora per me di fare altro. Sono un giocatore unico, il migliore in Africa: e questo l’ho conquistato negli stadi, è un fatto. Gli altri lo sanno e devono accettarlo. Arriverà qualcun altro e farà meglio di me: so di non essere eterno. Il Pallone d’Oro? Non ho alcuna frustrazione per non averlo vinto. Noi africani non siamo rispettati: non mi spiego come Mané, Salah e Aubameyang non siano ancora tra i migliori 5 al mondo. Messi e Ronaldo sono molto forti, ma quest’anno meritano loro. Ritiro? Volevo avere più porte aperte: non sarò lontano dal calcio. Farò solo cose che mi renderanno felice. Potrei fare l’allenatore. Ora mi riposerò, ho bisogno di viaggiare: viaggerò con la mia bellissima moglie”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy