Ex Inter, Eto’o: “Era il momento giusto per ritirarmi. Nessun rimpianto, non ho il diritto…”

L’ex nerazzurro spiega la decisione di ritirarsi dal calcio giocato

di Gianni Pampinella

Lo scorso 7 settembre Samuel Eto’o ha deciso ufficialmente di ritirarsi e appendere gli scarpini al chiodo. L’ex attaccante dell’Inter, intervistato da Jeune Afrique, spiega così la sua scelta: “Era il momento giusto. Alla mia età ci chiediamo sempre se abbiamo vinto abbastanza titoli. Ho avuto la risposta a tutte le domande, quindi ho deciso che era tempo di smettere. Se ho rimpianti? No. Quando guardo da dove sono partito per arrivare dove sono, mi dico che sono una persona privilegiata. Non ho il diritto di avere rimpianti. Ho solo dei compiti che mi costringono a restituire. Voglio aiutare, dare il mio contributo alla trasformazione del nostro continente“.

(Jeune Afrique)

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy