Ex Inter, nuova avventura per Eto’o: “Qualcuno credeva non osassi? Si sbagliava”

L’attaccante aveva annunciato il ritiro a settembre e aveva spiegato che avrebbe iniziato nuove esperienze

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Ha fatto l’impossibile. Due volte. Due triplete, nel 2008-2009 col Barcellona, nel 2009-2010 con la maglia dell’Inter. E quello forse ancora più in atteso. Cosa volete che sia allora cantare una canzone per Samuel Eto’o? Qualcuno forse non ci avrebbe scommesso, ma l’attaccante camerunense adesso ha deciso di cantare.

A settembre ha lasciato il calcio giocato, a 38 anni, e annuncia che il venti dicembre reciterà nel suo primo concerto da cantante. Andrà in scena al Parc des Prices di Douala (Camerun) e sarà circondato da artisti suoi amici come Salatiel , Magasco , Diamond Platinumz , Kerozen , Benash e Tzy Panchak, come riferisce Mundo Deportivo. “Alcuni credevano che Eto’o non avrebbe osato? Avevano torto”, ha scritto Samu sul suo profilo. Quando aveva dato l’addio al calcio giocato aveva fatto intendere che sarebbe iniziata per lui una nuova avventura. Si pensava si limitasse all’iscrizione all’università di Harvard. Ma è pronto anche per fare altro. Dal campo al palcoscenico nel tempo di una nota o di un gol, fate voi. A quante pare a lui riesce tutto benissimo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy