Ex Inter, Santon: “Devo tutto a Mourinho, ha creduto in me. E’ grazie a lui se…”

Ex Inter, Santon: “Devo tutto a Mourinho, ha creduto in me. E’ grazie a lui se…”

L’ex difensore nerazzurro ha parlato

di Marco Macca, @macca_marco

Un’intervista per ricordare il suo periodo inglese e per ringraziare colui che ha di fatto dato il via alla sua carriera: Josè Mourinho. Davide Santon, ex terzino dell’Inter oggi alla Roma, intervenuto ai microfoni di chroniclelive.co.uk ha ripercorso le sue stagioni al Newcastle, squadra rimasta nel suo cuore. Ecco le sue dichiarazioni:

Continuo a seguire e a tifare Newcastle perché è una squadra rimasta nel mio cuore. Ho lavorato con Rafa Benitez all’Inter quando ero più giovane e sono sicuro che riuscirà a fare benissimo a Newcastle nel prossimo periodo. Auguro tutto il meglio alla squadra. Al St. James’ Park è stata una delle migliori esperienza della mia carriera. Ho amato la città, la squadra e i tifosi. La mia ragazza è di qui e di conseguenza vengo regolarmente in città. La stagione 2011-12 è stata spettacolare per me: avevano un gruppo fortissimo pieno di grandi giocatori, sfiorando la qualificazione in Champions League e riuscendo a qualificarci in Europa League. Mourinho? A lui devo tutto, perché mi ha lanciato in campo a 17 anni e perché ha creduto in me. Se sono dove sono è grazie a lui. E’ un manager che sa davvero motivarti e supportarti“.

(Fonte: chroniclelive.co.uk)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy