Fabregas: “Mourinho per convincerti ha questo sistema. Con me prese un foglio e…”

Il centrocampista ha ricordato il primo incontro con lo Special One

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Cesc Fabregas, centrocampista del Monaco, è tornato sul primo incontro con Jose Mourinho, raccontando come lo Special One lo convinse a firmare per il suo Chelsea: “Mourinho ha un sistema che funziona molto bene: vuole giocatori specifici per il suo modo di giocare. Quando lo incontrai mi disse: “Ho bisogno solo di due giocatori. Prenderò Diego Costa sicuramente e se tu vieni con me…”. Poi prese un pezzo di carta, disegnò la squadra e disse: “Questa squadra sarà campione”. Con lui io realizzai come lui fosse l’allenatore che aveva gestito meglio la mia testa. E’ un grande allenatore per grandi giocatori. Lavora molto a livello psicologico, ti motiva. Un giorno eravamo in striscia positiva in campionato e ricevetti un messaggio da lui: pensavo volesse dirci che stessimo giocando bene, ma invece ci disse che quel giorno giocammo in maniera tremenda”, riporta AS.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy