FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Ferri: “Solo l’Inter in campo, vittoria di carattere. Conte? Ha avuto polso, ma c’è un problema”

Le dichiarazioni dell'ex difensore nerazzurro

Alessandro De Felice

Ospite negli studi Mediaset, Riccardo Ferri, ex difensore dell'Inter, ha commentato il successo dei nerazzurri di Conte sulla Juventus nel corso della trasmissione 'Pressing' su Italia 1: "Quella di stasera era una partita che rappresentava un bivio. La Juve poteva agganciare l'Inter, che invece ha vinto col carattere e la personalità. L'Inter non ha concesso nulla. I nerazzurri hanno subite tante critiche: c'è stata una reazione. La squadra di Conte ha una personalità mai uscita. È il primo scontro importante che l'Inter vince: parliamo di una squadra che oggi diciamo che è problematica, ma fino a ieri si esaltava la rosa lunga della Juventus. Male la Juve? Si dimentica di dare merito all'Inter, che ha reagito dopo le critiche ricevute. Se l'è sempre giocata dal punto di vista del gioco ad eccezione di Real e Napoli. A San Siro c'era una sola squadra in campo per intensità e voglia. 

L'unica difesa della Juve è sulle assenze e sui cambi. La vittoria è un'iniezione di autostima e consapevolezza. Queste cose servono in uno spogliatoio. Anche quando l'Inter non era bella, ha dimostrato di poter ribaltare ogni pronostico. Poche squadre riescono a creare le occasioni che crea l'Inter: il problema è che non riesce a concretizzare tutto. A quelli che vogliono un gioco spumeggiante dico che probabilmente non lo vedremo mai, ma è una squadra difficile da annullare. Merito di Antonio Conte che è stato sulla graticola ma ha sempre avuto il polso della squadra, sia nello spogliatoio che in campo. La squadra è sempre stata dalla sua parte. L'Inter e Conte erano alla ricerca di una vittoria per svoltare la stagione e quella contro la Juve può essere importante".

tutte le notizie di

Potresti esserti perso