Fontana: “Inter-Lazio una finale per la Champions. L’ago della bilancia sarà…”

Fontana: “Inter-Lazio una finale per la Champions. L’ago della bilancia sarà…”

Le parole dell’ex portiere

di Marco Astori, @MarcoAstori_

Intervenuto ai microfoni de LaLazioSiamoNoi, l’ex portiere nerazzurro Alberto Fontana ha parlato in vista della sfida di domenica sera tra Inter e Lazio: “Forse per l’Inter avere un calendario così difficile è meglio, perché non hai alibi. Tutte le partite sono delle finali. Le motivazioni contro la Lazio vengono da sole, questo è un impegno difficile ma probabilmente per i nerazzurri, forse, è meglio così”.

LAZIO – “La Lazio è una squadra che giustamente ha l’ambizione e i mezzi per puntare alla Champions League. Si tratta di una finale sotto questo punto di vista. Per quello che si è visto in campo forse è meglio così, contro la Lazio i nerazzurri non potranno permettersi distrazioni. Sarà una bellissima partita, lo scorso anno a campi invertiti fu un vero e proprio spareggio per la Champions”.

CENTROCAMPO – “Il centrocampo della Lazio se dovesse girare diventerebbe una spina nel fianco. I biancocelesti hanno qualità e voglia di entrare nei giri top. La Lazio è scomoda, Inzaghi ha fatto un lavoro incredibile. Ha preso ragazzi giovani che ancora dovevano dimostrare la loro qualità e li ha resi ottimi giocatori. Per me è una finale questo Inter-Lazio e sarà probabilmente una sfida bellissima da vedere”.

AGO DELLA BILANCIA – “Credo che sarà la giocata di un calciatore a spostare l’ago della bilancia, sarà un match difficile per entrambe. L’Inter ha il vantaggio di giocare in casa ma non bisogna avere il pallino fisso della vittoria, se concedi campo alla Lazio ti può fare male. Il derby ha buttato tanta benzina e tanto entusiasmo in casa Inter. Il fattore psicologico nel calcio è importante. La vittoria contro il Milan potrebbe dare la svolta ai nerazzurri”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy