FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Diritti Serie A 21-24, frizioni TIM-DAZN. C’è lo scenario a sorpresa: Sky può tornare in corsa

Getty Images

La partita relativa ai diritti della Serie A per il triennio 2021-24 è tutt'altro che conclusa. Lo scrive calciomercato.com

Marco Macca

La partita relativa ai diritti della Serie A per il triennio 2021-24 è tutt'altro che conclusa. Secondo quanto scrive calciomercato.com, infatti, negli ultimi giorni si sono accentuate le frizioni tra TIM e DAZN. Uno scenario che potrebbe rimettere in corsa anche Sky:

"... Il numero degli abbonati non è in realtà considerato soddisfacente nè da Dazn nè da Tim (...). In questi giorni le frizioni fra Dazn e Tim si stanno addirittura accentuando. All'interno dell'azienda di telecomunicazioni sono saltati i vertici dirigenziali che erano stati promotori dell'accordo. Il Cda di Telecom Italia sta spingendo per chiedere a Dazn di rincontrattare l'intesa da 340 milioni di euro a stagione (...). Tim potrebbe chiedere un forte sconto fino ad 80 milioni all'anno. Ma anche l'appoggio su una seconda piattaforma che possa ritrasmettere il segnale di Dazn. L'unica reale concorrente di Dazn era Sky. ​Fra Comcast e Tim ci sono frizioni, ma un aiuto sul fronte diritti tv della Serie A potrebbe agevolare la riappacificazione (...). Da Rogoredo l'orecchio è teso e la mano pronta ad intervenire".

(Fonte: calciomercato.com)

tutte le notizie di