FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Gazidis: “Spesi tempo e soldi per pensare di sistemare San Siro. Nuovo stadio sarà…”

Getty Images

Nel corso di un'ampia intervista a SportWeek, l'AD del Milan Ivan Gazidis ha parlato così dell'importanza del nuovo stadio

Matteo Pifferi

Nel corso di un'ampia intervista a SportWeek, l'AD del Milan Ivan Gazidis ha parlato così dell'importanza del nuovo stadio:

A proposito del nuovo stadio, molti milanesi pensano che solo la nebbia possa cancellare San Siro…

"Li capisco benissimo e vi assicuro che abbiamo investito tempo e denaro per ipotizzare la ricostruzione sullo stesso stadio di San Siro. Ma c’erano ostacoli insuperabili e il nuovo edificio sarebbe stato completamente diverso da quello attuale. Io credo molto nel valore della memoria, ma credo che un grande club abbia la responsabilità di lavorare per creare nuovi ricordi memorabili. Dobbiamo pensare alle generazioni future, ai giovani fan di oggi costruendo un nuovo stadio che sia il più bello del mondo".

Avete scelto quale dei due progetti? La “Cattedrale” di Populous o gli “Anelli” di Manica?

"Ci siamo quasi, devono essere definiti i dettagli ma l’annuncio è nell’aria. Sarà uno stadio meraviglioso e rivoluzionario, dentro una grande area verde, di oltre 50 mila metri quadri, che diventerà una delle zone più belle e vivibili di Milano. Sarà rapidamente un simbolo della città".

Perché insiste tanto sulla necessità di nuovi stadi?

"Perché è l’unica via per stare al passo con le migliori leghe del mondo. Tutte le grandi squadre hanno o si stanno organizzando per avere impianti all’avanguardia. Degli ultimi 150 stadi costruiti nel mondo, soltanto 3 sono italiani. La Major League, tra Stati Uniti e Canada ha realizzato 27 nuovi stadi e la Premier League genera ricavi da stadio tre volte superiori a quelli della Serie A… Non c’è altra via e non c’è più tempo da perdere".

tutte le notizie di