CdS – Inter, tre anni senza gol in Europa per Sanchez. Ma contro il Bayer Leverkusen…

L’attaccante cileno ha fretta di interrompere il lungo digiuno europeo

di Fabio Alampi, @FabioAlampi

Ufficializzata la sua permanenza all’Inter, Alexis Sanchez è ora libero di pensare solamente alle vicende di campo. Il primo obiettivo adesso, come ricorda il Corriere dello Sport, è interrompere il digiuno di gol in Europa che dura ormai da tre anni: “Conte attende quel contributo realizzativo che a Sanchez, in Europa, manca da tre anni. L’ultimo precedente conforta l’Inter, anche se è solo statistica: si trattava, allora, di una vittima tedesca – il Colonia – come lo è il Bayer Leverkusen. E pure il penultimo, per andare ancora più indietro. Il cileno, nel febbraio dello stesso anno, segnava al Bayern Monaco“.

VITTIMA IDEALE – “Sanchez col Leverkusen ha un conto aperto: gli ha già rifilato quattro gol in carriera. E lunedì sera, anche se Conte dovesse riservargli solo uno spezzone, c’è bisogno di un giocatore tirato a lucido. Il digiuno a livello internazionale va interrotto al più presto“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy