Graziani: “Barella? L’Inter lo ha pagato il giusto. Vidal? Sicuri sia meglio di Vecino?”

Graziani: “Barella? L’Inter lo ha pagato il giusto. Vidal? Sicuri sia meglio di Vecino?”

L’analisi dell’ex calciatore

di Marco Astori, @MarcoAstori_
Graziani sull'Inter

Intervenuto negli studi di SportMediaset, l’ex calciatore Ciccio Graziani ha commentato così la reazione e la vittoria dell’Inter di ieri sera dopo il KO subito a Dortmund: “Dal punto di vista caratteriale c’erano tutti i presupposti per una reazione: l’Inter nelle difficoltà si è sempre ritrovata. Nelle ultime partite ha sofferto, ma ha trovato, anche con cambi giusti, risorse straordinarie per vincere. Quest’Inter si differenzia da quella dell’anno scorso perché non le avrebbe vinte, anche con un po’ sofferenza. Hanno giocato sette partite in venti giorni, la Champions porta dispendio: però questa squadra rappresenta davvero il carattere, la forza e l’entusiasmo che l’allenatore riesce a dare e nei momenti difficili non si disunisce, ma si ritrova. Questo è un grande vantaggio per il futuro. Barella? L’Inter lo ha pagato giusto. Quando si parla di Barella e Sensi, sono sì emergenti, ma nazionali italiani: e Conte sa quanta fatica si fa ad arrivare a certi livelli. Vidal? Ma voi pensate che Vecino, se sta bene, sia così inferiore a questo Vidal?”.

LA CRESCITA “Da Barcellona l’Inter è uscita a testa alta, dopo Dortmund ci sarebbe da disquisire: una squadra che gioca un calcio bellissimo e va sul raddoppio e poi si perde. Non so cosa si sono detti ad inizio stagione, ma se fossi in Conte sarei felicissimo per quello che i ragazzi stanno dando. Per migliorare ci vuole qualcosa di più, ma lo faranno”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy