Condò: “Hakimi al Borussia era un’iradiddio. Ora all’Inter sta…”

Il giornalista ha parlato del giocatore marocchino e dell’errore fatto nella gara con il Real nel retropassaggio su Handanovic

di Eva A. Provenzano, @EvaAProvenzano

Poteva essere la partita di Hakimi. Ma un suo errore ha aperto le marcature del Real Madrid. Di lui ha parlato Paolo Condò su Skysport: “Sta sbagliando delle situazioni in Champions, da lui mi aspettavo molto di più. La stagione è appena iniziata e può recuperare. Gli errori di testa sotto porta, quando l’anno scorso fu implacabile, anche contro l’Inter, rendono deficitario il suo inizio. Al Dortmund lui era un iradiddio. In questo momento è deprimente guardare le prime tre squadre dell’anno scorso. Il Barcellona una settimana fa ha nascosto la palla alla Juve. L’Inter ha perso a Madrid. Se l’è giocata più o meno alla pari ma ha perso. L’Atalanta ne ha preso cinque in casa dal Liverpool. Facciamo che i bilanci li facciamo la settimana prossima altrimenti ci deprimiamo”. 

(Fonte: Skysport)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy