FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Iacchetti: “Inter, Lukaku segna un gol e ne sbaglia due. È come se a teatro…”

Le parole del noto tifoso nerazzurro a proposito dell'attaccante e della sfida di stasera con la Juventus

Daniele Vitiello

Cresce l'attesa dell'ambiente nerazzurro verso Inter-Juve di stasera. Della gara ha parlato anche Enzo Iacchetti, noto tifoso della Beneamata.

Enzo Iacchetti come vive Inter-Juve?

«È la sfida più difficile degli ultimi cinquant’anni. Per Conte, additato come juventino, è una buona occasione per vincere e dimostrare il suo lavoro. Mi piace, non lo critico per i cambi, anche se spesso fatti troppo tardi, mi arrabbio di più quando gli attaccanti sbagliano gol facili».

Che cosa chiede?

Chi toglierebbe, per gioco, alla Juve?

«Cristiano Ronaldo. Anche se gioca male e non tocca palla è capace di segnare a tempo scaduto. Comunque meno male che si gioca: in questo periodo di lockdown, in cui la gente sbrocca, se non ci fossero le partite ci sarebbe la rivoluzione».

Un pronostico?

«Impossibile. La Juve è sempre stata un osso duro. Dico solo che quando io e il signor Ezio siamo in onda a “Striscia la notizia” vincono sempre i bianconeri, spero che non succeda anche questa volta sennò chissà quanti scherzi mi combina».

tutte le notizie di

Potresti esserti perso