FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Da Meazza a Ibra e Ronaldo, i doppi ex di Inter e Milan. “C’è chi ha sedotto entrambe ma…”

La foto postata dallo svedese sui social

La lista dei doppi ex di Inter e Milan è lunga e ben nutrita, di campioni ma anche di meteore che hanno sedotto e abbandonato

Matteo Pifferi

"Il primo a cambiare maglia senza cambiare città farà gli onori di casa anche stasera: Giuseppe Meazza di derby ne giocò 40 tra gli anni Venti e Quaranta, da interista e da milanista, e poi, dal 1980 a oggi, il suo nome ne ha ospitati una montagna. Sarà ancora così per almeno altri sei anni, fino a quando Milan e Inter non traslocheranno nel nuovo stadio di proprietà, poi si cambierà". Apre così l'articolo de La Gazzetta dello Sport in merito ai tanti doppi ex che hanno animato il derby di Milano. Da Ibrahimovic a Vieri, da Vieira a Serena, da Pirlo a Seedorf. "Gli spogliatoi di Milan e Inter hanno ospitato Palloni d’oro, come Roberto Baggio – due stagioni per club e uno scudetto in rossonero – e Ronaldo il Fenomeno – anche lui, come Ibrahimovic, è andato a segno in un derby sia da interista che da milanista – , ma anche meteore alla Brncic e Domoraud. In mezzo ci sono stati Balotelli e Cassano, Collovati e Panucci, Crespo e Davids. C’è chi ha vinto, chi ha deluso e chi ha sedotto entrambe le tifoserie", racconta poi la Rosea.

tutte le notizie di