Icardi e l’Olimpo da scalare: di una cosa non potrà proprio fare a meno

Icardi e l’Olimpo da scalare: di una cosa non potrà proprio fare a meno

Il bomber nerazzurro vuole affermarsi tra le stelle Europee confermando la sua vena realizzativa anche in Champions

di fcinter 1908

Mauro Icardi non perde tempo e mette nel mirino i prossimi due obiettivi: scalare l’Olimpo internazionale e conquistare definitivamente la Seleccion. Questo è quanto scrive la Gazzetta dello Sport, che spiega come il capitano nerazzurro sia stanco di sentire che la Serie A non è più al centro del mondo.  

“Stanco di sentire che il campionato italiano non è più il centro del mondo, anche se magari non lo pensa, Mauro Icardi a 25 anni ha intenzione di scalare in fretta l’Olimpo internazionale. Per riuscirci, ha bisogno della visibilità planetaria che soltanto la Champions League e la nazionale possono fornire. Per quanto riguarda la Seleccion, il progetto è a medio termine: Icardi si è riappacificato con l’Argentina, e viceversa. Il nuovo c.t. Lionel Scaloni lo ha sistemato tra i titolari nelle recenti amichevoli contro Colombia e Brasile”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy