Il Giorno: “Lautaro esempio di abbondanza, l’Inter deve fare i conti con un dato”

Il Giorno: “Lautaro esempio di abbondanza, l’Inter deve fare i conti con un dato”

L’analisi del giornalista del Giorno in diretta a Inter TV

di Redazione1908

Mattia Todisco, giornalista del Giorno, è intervenuto ai microfoni di Inter TV per parlare dei nerazzurri, dei prossimi impegni in programma e naturalmente della prestazione di Lautaro Martinez in nazionale: “L’avversario non era il peggiore possibile, c’era una disparità tecnica tra Irak e Argentina. Ma i numeri si vedono: segna di testa, di sinistro, di destro. Segna con facilità nonostante non sia un gigante. Un giocatore che più riesce a fornire determinate prestazioni più diventa difficile lasciarlo fuori. Spalletti ha Icardi davanti e Nainggolan sotto la punta: Lautaro è uno splendido esempio di abbondanza che potrà venire utile durante il proseguo delle stagione.”

Miglioramenti: “Se si guarda alla partita con il PSV non si può che essere felici per risultato e prestazione. L’Inter è riuscita a contenere un attacco molto forte, ha dimostrato personalità e non si è fatta scoraggiare per un punteggio che non avrebbe meritato. Ha continuato ad attaccare. Se si guarda alla prestazione contro la Spal e la Fiorentina non siamo allo stesso livello. La squadra è molto più profonda dell’anno scorso e ha tante qualità. Quando subisce un po’ il ritmo dell’avversario con poche occasioni riesce ad imporsi”. 

Bilancio: “L’Inter per il calendario avrebbe potuto fare anche più punti. Adesso ci sarà il derby, poi il Barcellona, poi la Lazio e via dicendo. I tre punti con il Sassuolo, con il Parma potrebbero essere punti pesanti. Non saranno in tanti a vincere al Marassi. Riuscire a fare punti contro il Barcellona ti può dare una spinta in più, che può riversarsi nel campionato.”

Derby: “Il Milan si è ripreso ma ha perso qualche punto per strada che avrebbe potuto certamente fare. L’avvio non è stato strabiliante, la parte positiva della stagione del Milan è che anche nelle gare dove non ha fatto benissimo ha salvato il risultato. gioca un buon calcio. Dovesse tornare solidità difensiva Gattuso potrebbe puntare all’alta classifica. L’Inter deve fare i conti con il fatto che dopo il derby avrà altri impegni importanti. Spalletti dovrà dosare le forze e probabilmente dovrà affidarsi nuovamente al turnover.”

(Inter TV)

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy