In Spagna – Inter, ora è certo: Modric lascia il Real. Ma Perez ha un piano particolare

I piani del Real Madrid per il futuro di Modric

di Marco Macca, @macca_marco

Sembra ormai cosa certa la prossima partenza di Luka Modric dal Real Madrid nella prossima sessione estiva di mercato. Come riportato da diariogol.com, infatti, Zinedine Zidane e Florentino Perez si sarebbero convinti a privarsi del giocatore per avviare un ciclo tutto nuovo e puntare nuovamente ad alzare dei trofei. Modric, nell’estate del 2018 nel mirino dell’Inter, era stato bloccato da Perez, che ora sembra avere altri piani per il suo futuro. In Spagna, infatti, sostengono che il numero uno della Casa Blanca avrebbe intenzione di utilizzarlo come pedina di scambio per arrivare a uno dei grandi obiettivi del club spagnolo per il centrocampo della prossima stagione. In particolare, i nomi sono quelli di Eriksen del Tottenham e Pogba del Manchester United.

Suggestivo potrebbe essere il ritorno di Modric a casa Spurs, da dove lo prese nel 2012 proprio il Real Madrid. In questo caso, però, il nodo è il conguaglio economico da corrispondere eventualmente al Tottenham per arrivare a Eriksen. Si sa, Daniel Levy, presidente Spurs, è un osso duro. L’Inter, intanto, rimane alla finestra.

(Fonte: diariogol.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy