In Spagna: “L’Atletico ha una priorità : Higuain. Se salta? Tutto su Icardi. Via Suarez…”

In Spagna: “L’Atletico ha una priorità : Higuain. Se salta? Tutto su Icardi. Via Suarez…”

di Dario Di Noi, @DarDinoRio

Ospite della nota trasmissione spagnola “El Chiringuito”, il direttore de El Mundo (ed ex direttore anche di Marca) Eduardo Inda ha detto la sua sul prossimo mercato dell’Atletico Madrid, svelando alcune notizie bomba.

Ecco le sue parole: “L’obiettivo prioritario dell’Atletico Madrid? E’ un giocatore che solamente due anni fa giocava nel Real Madrid. Callejon? No no. E’ un argentino, è Gonzalo Higuain, la priorità numero 1 dell’Atletico Madrid. Cavani? Interessava ma con lui il problema è salariale. Guadagna 8 milioni netti l’anno. La differenza con Gonzalo Higuain da questo punto di vista è tanta, perchè l’argentino nel Napoli guadagna praticamente la metà del numero 9 parigino. E lui vorrebbe tornare a Madrid: vi dico una cosa, buona parte della sua famiglia è rimasta qui, a Madrid, sono persone che amano Madrid e vivono qui. Lui ha un ottimo ricordo di Madrid e, oltretutto, gli è rimasta una spina in bocca, quella di non aver vinto totalmente in Liga. Ha vinto, sì, ma non totalmente: di sicuro meglio giocare nella Liga spagnola che nella pochezza della Serie A, una pochezza ogni giorno sempre più tremenda. Se salta Higuain? Per l’Atletico l’alternativa è Icardi. Il giocatore dell’Inter è una vera promessa, diciamo sempre che è argentino ma ha sempre vissuto nelle Canarie, è quasi più spagnolo che argentino. Ha segnato 16 gol quest’anno in campionato ed è la seconda opzione per l’Atletico nel caso Higuain diventi impossibile. Ma credo che Gonzalo Higuain farà di tutto per tornare a Madrid. Chi invece se ne andrà dai colchoneros è Siquiera, si proverà a riprendere Filipe Luis. Alderweireld tornerà dal Southampton per lasciar andare Miranda in grandi club, magari al Barcellona. Mario Suarez? A gennaio è stato ad un passo dall’andare via, e credo che a fine stagione una sua partenza potrà concretizzarsi. L’Atletico sta già cercando un sostituto. Mario è un giocatore perfetto, ricalca ciò che chiede un allenatore. E’ straordinario per ogni tecnico”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy