FC Inter 1908
I migliori video scelti dal nostro canale

ultimora

Insigne, situazione di attesa per l’Inter. La clausola Sanchez può dare l’assist decisivo

Getty Images

Se il cileno a giugno dovesse lasciare l'Inter, il club nerazzurro potrebbe accelerare la trattativa per arrivare all'attaccante del Napoli

Andrea Della Sala

Nel Napoli che domani sera affronterà l'Inter a San Siro ci sarà anche Lorenzo Insigne. L'attaccante, in scadenza di contratto, non ha ancora rinnovato e sulle sue tracce si è messa da quest'estate anche l'Inter.

"Una partita che sembra sdoppiarsi nell'attesa di Lorenzo Insigne. Così per il capitano del Napoli l'Inter appare come l'avversario di domani, ma anche come il club che sta guardando con forte interesse l'evolversi del suo eventuale rinnovo, nonostante finora sia arrivata al suo agente soltanto una pesante offerta per trasferirsi in Canada, a Toronto. Suggestioni della vigilia, sia pure incalzanti. Come due fuochi tra i suoi pensieri. Insigne si è però abituato. Da tempo ormai è come se giocasse due partite parallele: quella in campo e quella che riguarda il contratto in scadenza", spiega La Gazzetta dello Sport.

 Getty Images

"Il suo nome guizza da una parte dall'altra del mercato. Accostato ai più importanti club europei. Pronta a far impennare le cifre dell'attuale ingaggio (4.6 milioni di euro a stagione), c'è l'offerta arrivata dal Toronto Fc, la squadra in cui un altro italiano come Sebastian Giovinco è diventato re qualche anno fa. E alla finestra resta pur sempre l'Inter: al momento i nerazzurri sono in tattica attesa, pronti a inserirsi nella corsa a Lorenzo al momento opportuno, soprattutto se dovesse salutare presto Alexis Sanchez.

A giugno il cileno può contare su una clausola unilaterale per separarsi in anticipo e con buonuscita: a quel punto, se fosse un parametro zero, il napoletano sarebbe il sostituto ideale. In questa situazione, invece, il Napoli aspetta. Con un'offerta da rimodellare: ingaggio base più basso rispetto a quello attuale allargando però il raggio dei bonus. Un'operazione che il Napoli però vuol rapportare ai proventi da ricavare tornando in Champions nella prossima stagione. Così i punti in palio domani contengono pure tracce del futuro personale di Insigne", aggiunge il quotidiano

tutte le notizie di