GdS – Inter solida, ma la bellezza scarseggia: scelta figlia dell’idea di Conte?

I colleghi analizzano le ultime prestazioni della squadra nerazzurra

di Daniele Vitiello, @DanViti

L’Inter ha ingranato la sesta vittoria di fila in campionato. I numeri sorridono ai nerazzurri, che però ultimamente non offrono uno spettacolo degno di nota in campo. Questo il focus della Gazzetta dello Sport: “Se il metro sono i risultati, niente da ridire, l’Inter c’è e avanza come un carroarmato. Se guardiamo all’estetica, l’Inter latita. La squadra è solida: ieri in fase difensiva non ha concesso praticamente nulla agli avversari, il primo tiro in porta dello Spezia è coinciso con la rete di Piccoli al 94’. La bellezza però scarseggia. Forse è una scelta, forse il taglio razionalista è figlio dell’idea stessa di calcio che ha Conte nel profondo di sé. Non c’è nulla di male né di sbagliato, è legittimo giocare come meglio si crede, l’importante è riconoscerlo e non veicolare un’immagine diversa”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy